Michela

Una piccola parte di me anche su questo sito.

Anni di passione, cultura, musica, sport, avventure, viaggi, gioie, successi, progetti realizzati, tutti con grande intensità e costanza.

Qui sotto alcune foto più rappresentative di tanti affetti e amicizie che hanno lasciato un segno nella mia vita e tuttora mi circondano con mia grande felicità.

Mi sono sempre considerata una persona fortunata per tutto ciò che ho ricevuto ed ho cercato di favorire la fortuna vivendo con intenzione e positività, accogliendo quello che la vita mi offriva ad ogni occasione.

Tutto ciò solo e sempre grazie a tutte le meravigliose persone che ho incontrato fino ad oggi.

Tra tutti cito in primo luogo sempre la mia famiglia di origine (di Cesena mia città natale e nella quale ho vissuto fino ai miei 20 anni di età) che mi ha regalato grande affetto ed attenzioni, oltre alle mie care amiche di gioventù.

Per qualche anno ho vissuto anche un’altra mamma e un altro papà come Maria e Giulio ai quali devo tanti valori, principi di famiglia che ringrazio per aver ricevuto il loro amore incondizionato e per avermi accolto come una figlia.

La famiglia pinkfloydiana (Floyd Machine), mia prima palestra di lavoro e confronto con l’ambiente artistico ed imprenditoriale che ha sviluppato e ampliato la mia passione musicale in una professione, oltre a tutte le amicizie ed avventure vissute con tutti i musicisti, i tecnici e i collaboratori come l’amico fraterno Roberto Paganelli.

Nella famiglia Floyd cito in particolare Aldo Visentin, light designer internazionale, visionario creativo e di vita; a lui devo la mia maniacalità e il senso estetico sviluppati in ambito professionale.

L’amico Giancarlo Giusti, socio di Rockin’Time Festival tanto economo, puntuale, preciso e serio nel nostro progetto quanto infinitamente appassionato di musica dal vivo e amante della vita.

I miei fratelli acquisiti di viaggi, di musica, di esperienze Roby e Ale, ai quali ci accomunano tante passioni e la condivisione dello stile di vita.

Tanti altri i progetti dei quali mi occupo in tutto o in parte quali il Museo Fender Vintage, l’Associazione culturale Music Time della quale sono presidente, festival Rock The beach, Festa di Birrafranca Forlì, collaborazione con i fantastici ragazzi del Controsenso Club di Forlì, ecc.

Un ruolo fondamentale nella mia vita è l’attività sportiva e wellness della quale non potrei certamente fare a meno nella mia quotidianità; escursioni, sci, nuoto, palestra e yoga, disciplina che unisce con armonia l’attività fisica, mentale e spirituale che ha saputo regalarmi anche una seconda preziosa sorella Elisa.

Tra gli affetti più stretti e sinceri sottolineo l’amore infinito verso la natura e gli animali, tra questi il mio eterno cucciolo pastore tedesco Rock, un compagno di vita, di giochi e scherzi insostituibile.

E ovviamente Flavio, inizialmente mio maestro di vita e un padre-protettore, ora compagno di vita; condividiamo tutto ciò che si può trovare in questo sito e tutto ciò che verrà con ruoli, posizioni, ambizioni e idee separate ma che finiscono sempre per incontrarsi.

 

Michela

ALCUNE FOTO