Pistoia Blues 2015

Pistoia Blues è lieta di presentare, dal 17 al 24 luglio, la mostra “Museo Fender Vintage”: esposizione allestita nelle sale del Teatro Bolognini di Pistoia.

La mostra è la più grande raccolta al mondo di materiale originale Fender.

Oltre 100 esemplari di tutti gli strumenti a corde solid body ed amplificatori prodotti dalla storica Fender Factory dal 1950 al 1974 raccolta da Flavio Camorani per l’Associazione Prisma Melody. Da non perdere!

Era il 1950 quando per la prima volta comparve una chitarra elettrica in un negozio di strumenti musicali, quella data segnò l’inizio della musica moderna.

A generarla fu il rivoluzionario Leo Fender, fondatore dello storico marchio Fender con sede in California (USA).

La mostra Museo Fender Vintage ripercorre il periodo d’oro della Fender mostrando tutti i modelli di strumenti elettrici ed amplificatori costruiti dal 1951 al 1974 anno della sua cessione ad altra società. Nella sala auditorium del teatro sono in programma anche 4 incontri, con prove e dimostrazioni, curati da Flavio Camorani, riguardanti i cicli produttivi ed esplicativi dei modelli Telecaster, Precision Bass, Stratocaster e Jazz Bass..

Flavio

Info & Pagamenti

  • I libri Our Vintage Soul #1 #2 #3 presentano con un preciso schema cronologico la raffigurazione in fotografia della totale collezione Fender Vintage contenente tutti gli strumenti in colazione standard “solid body” ed almeno un modello di ogni amplificatore per epoca prodotti ed elencati in catalogo ufficiale dalla Fender Factory dal 1946 al 1974.

  • Costo: Volume #1 € 59,00  – Volume #2 € 119 Volume #3 € 119
  • Pagamento:
    • Bonifico anticipato
    • PayPal – indirizzo dell’account: camorani.flavio@gmail.com
  • Per info: Prisma Melody Club (3388784320) o Contattaci.